Skip to content
Intervista

Vogue intervista Hayley Williams sul suo debutto alla New York Fashion Week

Ieri Hayley Williams ha fatto il suo debutto nel mondo della moda con Simmer alla New York Fashion Week e Vogue ne ha voluto saper di più.

Vogue, una delle più prestigiose e autorevoli riviste del mondo della moda, ha intervistato Hayley Williams via email. La cantante ammette prontamente alla rivista che non si considera davvero una persona alla moda. Questo fa la sua apparizione allo show di Collina Strada ieri, nel bel mezzo della settimana della moda di New York, uno dei momenti più sorprendenti della stagione finora. 

Non mi aspettavo davvero di ricevere un caloroso benvenuto dalla comunità della moda“, ha detto Hayley dopo lo spettacolo. “È solo perché non mi considero una persona alla moda. In genere, mi vesto in modo confortevole nella mia vita di tutti i giorni, e per lavoro faccio solo quello che si abbina al mio umore e alla musica. È per questo che penso che ieri sia stato così perfetto: c’è stata una connessione tra la mia arte e ciò che Hillary [Taymour] fa con Collina Strada: i suoi disegni e le sue mostre hanno una sorta di spirito “anti” su di loro, anche se è tutto assolutamente meraviglioso, aspirazionale e lungimirante.”

Ogni stagione, Taymour sceglie con cura gli artisti con cui lavora, basandosi sia sui loro valori sia sul loro genuino interesse per il marchio. La scorsa primavera la cantautrice newyorkese Zsela si è esibita in un verdeggiante mercato degli agricoltori, mentre questa stagione Taymour ha scelto Hayley e il cantante colombiano-canadese Tei Shi per prendere parte allo spettacolo. “Hayley e io ci siamo appena incontrate, ma sono rimasta così colpita dal suo comportamento“, afferma Taymour. “Ha sicuramente un’energia simile alla mia ed è stata molto accomodante… avere persone del genere che sostengono il marchio rende lo spettacolo molto più forte perché puoi capire che vogliono essere lì.

Modelle vestite con i fiori lungo una passerella rialzata e coperta d’erba, stampe di girasole, zappe da giardino come accessori e letti pieni di ortaggi sul palcoscenico. La flora ha finito per supportare la nuova canzone di Hayley. “C’è un testo che recita “Wrap Yourself in Petals for Armor”. È stato così surreale esibirsi con quella canzone mentre guardavo modelle strisciare, ballare e camminare con disinvoltura lungo una passerella coperta di zolle”, dice. “Mi sono sentita a casa, in un sogno.

Hayley è una fan di vecchia data di Collina Strada e quando è arrivato il momento di scegliere il suo vestito da palcoscenico, ha lasciato che Taymour avesse il controllo completo. “Questa è stata la mia prima sfilata di moda e volevo solo abbracciare l’intero momento e arrendermi ad esso“, afferma Hayley. Alla fine ha indossato un abito rosso e giallo a quadretti (per coincidenza è la combinazione di colori preferita di Hayley) e una felpa tinta in capo nei toni del morbido verde schiuma di mare. “Le mie scarpe da ginnastica erano avvolte in un tessuto stampato che era fondamentalmente solo un mucchio di diversi tipi di pomodori“, sottolinea.

È stato un propizio debutto alla Fashion Week per Hayley, ma dal momento che si sta preparando a pubblicare il suo album, ha dovuto rifiutare la maggior parte degli altri inviti che ha ricevuto. “Morirei per vedere Helmut Lang, Dries Van Noten, JW Anderson e Fenty“, afferma Hayley sulla sua scaletta ideale per il mese della moda. “Forse la prossima stagione?